FACEBOOK
TWITTER
Professional and reliable web hosting reviews and hosting guide. InMotion Reviews and testimonials customer ratings.

Olimpiadi - Day 6

olimpiadi-6Weymouth (Inghilterra), 07 Agosto 2012 - 6° Giorno di regate

470 Maschile (27 nazioni)
Prima prova del giorno al via alle 12 locali su percorso O4con 10 nodi da 225°. Gabrio Zandonà (CV Marina Militare)-Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) si dirigono verso la sinistra del campo di regata e sono in testa alla flotta. Alla boa 1 sono all’8° posto. Primi gli australiani Belcher-Page, secondi Calabrese-De la Fuente (ARG) e terzi Leboucher-Garos (FRA). Posizioni invariate per il gruppo di testa alla boa 3, ma Zandonà-Zucchetti perdono posizioni e sono all’11° posto. L’equipaggio azzurra fatica ad ingranare e alla boa 5 transita in 12esima posizione. Sempre primi Belcher-Page seguiti ora però dai britannici Patience-Bithell e al terzo posto da Fantela-Marenic

Continua

Olimpiadi - Day 5

Weymouth (Inghilterra), 06 Agosto 2012 - 5° Giorno di regate

470 Maschile (27 nazioni)
Prima prova del giorno al via alle 12 locali con 12 nodi da 245°. Prima partenza con richiamo generale e seconda partenza con Bandiera Nera dieci minuti più tardi. Problemi in partenza per Gabrio Zandonà (CV Marina Militare)-Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) che transitano alla prima boa di bolina al penultimo posto. In testa al termine del primo lato i britannici Patience-Bithell seguiti da Calabrese-De la Fuente (ARG) e in terza posizione dall’equipaggio cinese.

Continua

Olimpiadi - Day 4

olimpiadi4Weymouth (Inghilterra), 05 Agosto 2012 - 4° Giorno di regate

470 Femminile (20 nazioni)
Dodici nodi da sud per la partenza di Race 5. Le azzurre Giulia Conti-Giovanna Micol (CC Aniene) che regatano su percorso O2, girano la prima boa di bolina all’8° posto. In testa le britanniche Mills-Clark. Nel terzo lato Conti-Micol passano all’attacco e si portano al 4° posto alla boa 3, alle spalle di Mills-Clark (GBR), Cohen-Buskila (ISR) e Westerhof-Berkhout (NED). Grande ultima poppa per l’equipaggio azzurro che supera le israeliane e sul traguardo Giulia Conti-Giovanna Micol sono al 3° posto.

La seconda prova al via con 15 nodi da 202°. Durante la seconda bolina un salto di vento di 50 gradi costringe il Comitato di regata ad annullare la prova. Nuova partenza poco dopo le 17, ora italiana, con l’equipaggio azzurro Conti-Micol che alla prima boa di bolina è 1° seguito da quello polacco e dalle australiane Rechichi-Stowell. Il vento cala ancora e sul campo si registrano 6 nodi. Nel primo lato di poppa le azzurre navigano sulla sinistra del campo e al cancello girano la boa di destra, sono seconde. Le polacche Agnieszka Skrzypulec-Jolanta Ogar scelgono quella di sinistra.

Continua

Olimpiadi - Day 3

olimpiadi-4Weymouth (Inghilterra), 04 Agosto 2012 - 3° Giorno di regate

470 Maschile (27 nazioni)
Richiamo generale per la prima partenza di Race 5 oggi a Weymouth con 18 nodi da sud ovest. Alla prima boa in testa Kliger-Sela (ISR), seguiti da Harada-Yoshida (JPN) e da Belcher-Page (AUS). Gabrio Zandonà (CV Marina Militare)-Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) girano mark 1 al 5° posto, alle spalle dell’equipaggio croato. L’equipaggio azzurro alla boa successiva ha guadagnato una posizione ed è 4°. Cambio in testa alla flotta con Belcher-Page che prendono il comando e i francesi Leboucher-Garos che superano gli azzurri, ora sesti. Zandonà-Zucchetti attaccano, mettendosi alle spalle l’equipaggio croato e quello francese alla quarta boa dove transitano al 4° posto. Gabrio Zandonà-Pietro Zucchetti tagliano il traguardo al 6° posto. Primi Belcher-Page (AUS), secondi Kliger-Sela (ISR) e terzi i britannici Patiece-Bithell.

Continua

Olimpiadi - Day 2

olimpiadi-2Weymouth (Inghilterra), 03 Agosto 2012 - 2° Giorno di regate

470 Maschile (27 nazioni)
Ottimo inizio di giornata per Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) che nella prima prova partita alle 12.10 con 17 nodi, girano la prima boa al 1° posto. L’equipaggio azzurro continua a guidare la flotta anche al cancello di poppa, tallonati da Calabrese-De la Fuente (ARG), che accorciano le distanze. Il vento incrementa a 18 nodi con Zandonà-Zucchetti che mantengono la testa anche nella seconda bolina con un vantaggio di 20 secondi sull’equipaggio australiano Belcher-Page, ora secondi. Nell’ultima poppa gli australiani attaccano chiudendo le distanze, ma Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) si aggiudicano la vittoria con 3 secondi di margine sui campioni del mondo. Terzi gli argentini Calabrese-De la Fuente. La seconda prova si è svolta con 14-16 nodi di vento. I britannici Patiece-Bithell conducono per gran parte della regata, ma nell’ultima poppa hanno la meglio gli australiani Belcher-Page. Bene gli azzurri Zandonà-Zucchetti che pur avendo girato la seconda boa in 14esima posizione, accorciano le distanze e tagliano il traguardo all’8° posto.

Continua

Olimpiadi - Day 1

olimpiadi-day1Weymouth (Inghilterra), 02 Agosto 2012 - 1° Giorno di regate

27 nazioni in gara. Prima regata per Gabrio Zandonà (CV Marina Militare), alla sua terza esperienza olimpica, in equipaggio con Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) al suo debutto. Partenza alle 12 locali sul campo di regata Nothe con 18 nodi di vento e onda corta. Ottimo inizio per gli azzurri Zandonà-Zucchetti che tagliano il traguardo al 6° posto nonostante al cancello del primo lato di poppa avessero girato in quindicesima posizione. Vittoria per gli austriaci Schmid-Reichsteader. Patience-Bithell (GBR) sono secondi e Belcher-Page (AUS) terzi. La seconda prova ha preso il via alle 13.40 ora locale con 20 nodi da 220 gradi. Richiamo individuale per l’equipaggio turco, svizzero, australiano e purtroppo anche per Zandonà-Zucchetti che sono costretti a rientrare e ripartire. Vento in aumento grande rimonta degli azzurri che al termine della prima bolina transitano al 16° posto.

Continua

Olimpiadi

Olimpiadi - Day 1Weymouth (Inghilterra), 02-09 Agosto 2012

Inizia oggi la tanto attesa Olimpiadi, che si ripresenta fedele ogni quattro anni. Questa volta è toccato a Weymouth ospitare il bacino olimpico della Vela. Mentre molte classi hanno già iniziato la manifestazione la classe 470 inizia oggi solo con gli equipaggi maschili mentre quelli femminili scenderanno in acqua domani. A meno di 4 ore dal segnale preparatorio, previsto per le 13:00, l'equipaggio maschile Zandonà - Zucchetti si prepara per scrupolosamente per ultimare il set-up della barca. Se vuoi seguire gli aggiornamenti iscriviti al nostro canale Twitter dove cercheremo di dare informazioni con maggiore frequenza.

Continua

470 Masters' Cup - Final Day

Gaeta, 27 Luglio 2012 - Quarto giorno di regate

Il quarto giorno di regata si è svolto regolarmente e sono state disputate 2 prove con vento intorno ai 12-15 nodi onda formata e sole. I titoli delle quattro categorie sono stati così assegnati:
Per la categoria Apprentice Master il titolo è andato all'equipaggio Gianfreda-Simeone (ITA) del circolo Ali6. L'equipaggio ha dominato la sua categoria finendo primo 9 volte su indici, e facendo un terzo ed un secondo nelle altre due prove. Al secondo posto l'equipaggio Sebastiani-Barbato (ITA) dello YCG EVS circolo ospitante l'evento ed al terzo posto De Filippis-De Filippis (ITA) del circolo AVVV.
Per la categoria Master il titolo è andato all'equipaggio Ferrone-Ferrone (ITA) del circolo Ali6 i quali dopo undici prove sono riusciti a finire d'avanti al secondo equipaggio in classifica  D'Ali-Yuvara (ITA) del circolo YCI, per soli 3 punti. La battaglia tra i due equipaggi è stata serrata per tutto il campionato  ed alle ultime due sono finiti vicinissimi ad un sol punto. Al terzo posto Bujor Rosca e Mihai Nicolae Faragasan Manci (ROU) del circolo S.S.Bucuresti.

Continua

470 Masters' Cup - Day 3

Gaeta, 26 Luglio 2012 - Terzo giorno di regate

Il terzo giorno di regate si è svolto all'insegna del vento forte che inizialmente intorno ai 10 nodi è passato rapidamente a 25 nodi con mare formato, con queste condizioni sono state disputate tutte le prove previste in programma. Nella categoria apprentice master domina l'equipaggio Gianfreda-Simeone che si avvia sicuro verso la vittoria finale. Nella categoria Master la prima posizione è tutta ancora da decidere, infatti l'equipaggio D'Alì-Iuvara recupra nelle tre prove due punti in classifica generale e si porta quindi ad un solo punto dall'equipaggio Ferrone-Ferrone, l'ultimo giorno di regate sarà decisivo per l'assegnazione del titolo. Per la categoria grand master gli equipaggi francesi occupano ancora le prime due posizioni con a cinque punti l'uno dall'altro. Al terzo posto gli italiani con tre punti di distacco dai secondi, per questo equipaggio ci sono ancora possibilità di risalire in classifica. Per la categoria Grand granmaster nulla è cambiato in classifica rispetto a ieri.

Le previsioni meteo prevedono per domani ultìma giornata di vento medio leggero con poca onda.

Continua

470 Masters' Cup - Day 2

Master2012-day 2Gaeta, 25 Luglio 2012 - Secondo giorno di regate

Le aspettative non sono state disattese, infatti, nella categoria Master, l'equipaggio D'Ali-Iuvara segue con tre  punti di distacco il primo posto occupato da Ferrone-Ferrone dopo sei prove . Terzi in classifica Czegai-Kutassy (HUN). Per la categoria Apprentice Master al primo posto l'equipaggio Gianfreda-Simeone (ITA), al secondo posto Sebastiani-Barbato (ITA) e terzi De Filippis-De Filippis (ITA). Per la Categoria Granmaster, Al primo posto Bernard Boime e Gilles Espinasse (FRA), al secondo posto Gilles Chapelin e Franck Barthe (FRA), al terzo posto, Ivica Bonacic e Goran Urlich (ITA). Per la categoria grand grandmaster, primi in classifica provvisoria Martin Steigere Hans Vonmoos (SUI), seguiti da Marc Besson e Pierre Denis (FRA), terzi Hubert Kirmann e Varena Kirmann (SUI). in totale sono state disputate 6 prove, coma da programma.

Le condizioni meteomarine sono sate ancora sotto il valori medi stagionali per la zona di Gaeta.  Vento intorno ai 10-12 nodi e poca onda. Per domani sono previste condizioni di vento intorno ai 20-22 Nodi.

Continua

Joomla 2.5 Templates designed by Website Hosting