FACEBOOK
TWITTER
Professional and reliable web hosting reviews and hosting guide. InMotion Reviews and testimonials customer ratings.

Europeo Juniores - Day 2

Riva del Garda, 12 Agosto 2012 - 2° giorno di regate

Oggi vento forte: nel 470 gli azzurri Sivits Kosuta-Farneti in testa dopo 3 prove, vengono poi sorpassati dai francesi Peponnet-Berthier dopo la quarta regata. Nei 420 avanzano Ferrari Calabrò al comando in parità di punteggio con gli spagnoli Charles. Gran bella giornata di vento forte (vinessa) da sud, che ha dato grande spettacolo per queste veloci derive, amate da quei giovani che hanno nel cassetto anche un sogno olimpico. Italiani sempre nelle  ma si preannuncia una difficile battaglia per i gradini più alti del podio. Gli atleti titolati sono molti: medaglie ai mondiali giovanili ISAF, come agli europei e mondiali di classe: il livello è altissimo e questi ragazzi fanno vedere che la vela del futuro, anche nazionale, promette grandi cose.

Classe 470 (under 21) M, 79 equipaggi 31 nazioni
Il campione europeo junior in carica, il francese Kevin Peponnet con il nuovo prodiere Berthier, con la quarta regata è riuscito a portarsi in testa davanti agli azzurri Sivitz Kosuta-Farneti, vincitori della terza regata, ma solo noni nella quarta. I francesi conducono con 6 punti di vantaggio sugli azzurri campioni del mondo juniores in carica, mentre al terzo posto un punto dietro ci sono i freschi vincitori del Campionato del Mondo 420, i greci Alexander e George Kavvas (oggi 3, 2 i parziali). La classifica dei primi dieci è piuttosto corta e sicuramente si assisterà ad un'appassionante Campionato fino alla medal race. Ancora Italia al settimo posto con Francesco Falcetelli e Gabriele Franciolini, oggi quinti e settimi. Con la Grecia l'Italia è l'unica nazione che ha due equipaggi nei primi dieci.

470 F, 29 equipaggi-17 nazioni
Ancora dominio polacco con Ewa Szczesna e Irmina Mrozek Gliszczynska, che sono prime con 4 punti di distacco sulle tedesche Bochmann-Panuschka. Terze con un ritardo di 8 punti le britanniche Freeman-Tomsett. Risalite in nona posizione le italiane Caputo-Paolillo oggi decime e quinte.

(Fonte Fraglia Vela Riva)

Joomla 2.5 Templates designed by Website Hosting