FACEBOOK
TWITTER
Professional and reliable web hosting reviews and hosting guide. InMotion Reviews and testimonials customer ratings.

I Regata Nazionale 2014 - Day 2

1 nazionale day2Marina degli Aregai: 02 Marzo 2014 - Day 2

Oggi secondo ed ultimo giorno di regate, le condizioni meteo sono state buone per disputare tre prove, permettendo di portare a termine almeno quattro prove per questa prima tappa del circuito ranking list 2014. La prima prova si è disputata con 7-8 nodi di vento da 250 e un bel sole, nelle altre due prove il vento si è stabilizzato intorno ai 10 nodi portando qualche nuvola sul finale. Le partenze grazie ad una organizzazione impeccabile sono state veloci, così come la gestione dei salti di vento ed il posizionamento del campo da parte dei posa boe. Nella prima prova c’è stata una bella battaglia tra gli equipaggi Savoini-Savoini e Siviz-Farneti per aggiudicarsi il primo posto finita con la vittoria dei primi. Nella seconda prova invece Sivitz-Farneti vincono percorrendo l’ultima poppa con un grande recupero. Nella Terza prova quattro equipaggi si sono dati battaglia, Siviz-Farneti , Savoini-SavoiniRebaudi-Ramian e Paternoster–Giannini. Alla fine l’hanno spuntata Siviz-Farneti, che si sono aggiudicati così la Prima Nazionale 2014. Da lodare L’esordio in 470 dell’equipaggio misto Ilaria Paternoster–Marco Giannini, proveniente dalla classe 420, chiudendo al sesto posto in classifica assoluta e primi tra gli ex 420isti. Non da meno è stato l’esordio degli altri numerosi equipaggi che quest’anno sono passati dal 420 al 470.

Il podio della I Nazionale 2014 è:

1°- Siviz Kosuta Simon, Farneti Jas - Y C CUPA ASS SPORT DI

2°- Savoini Emanuele, Savoini Enzio - GDV LNI GENOVA

3°- Rebaudi Francesco,Ramian Matteo - YACHT CLUB ITALIANO ASS

Primo equipaggio juniores:

Ferrari Giacomo-Calabro Giulio - GDV LNI OSTIA

Primo equipaggio Femminile:

De Giacomo Eugenia,Moretto Giulia - GDV LNI GENOVA

Anche quest’anno la Veleria Olimpic Sails è partner del campionato Asitalia ed ha messo in palio una vela che è stata assegnata a sorte all’equipaggio Ferrari Giacomo-Calabro Giulio.

Grandi assenti alla regata gli equipaggi della squadra federale che erano impegnati in un raduno tecnico a Cagliari che si è concluso venerdì scorso. Speriamo nella loro presenza alle prossime nazionali, vista l’importanza del confronto tecnico per la crescita dei giovani.

Ospite alla premiazione il campione Argentino De La Fuente che ha esortato gli equipaggi a regatare anche nel circuito internazionale per confrontarsi con i campioni di tutte le nazionalità.

L’Asitalia ringrazia lo Y.C Sanremo lo Y.C Marina degli Aregai e il Circolo Velico Capoverde per l’organizzazione per l’ottimo lavoro svolto in acqua e a terra, per la professionalità e la serietà con cui sono stati accolti i nostri equipaggi.

Un ringraziamento anche all’Olimpic Sails per il materiale offerto agli equipaggi.

Prossimo appuntamento il 15-16 Marzo a Santa Marinella (Lazio) per la II Nazionale 2014.

Commenti

Ilaria Paternoster

Quella di Aregai è stata per me la prima regata Nazionale in 470 e come regatante appena scesa dal 420 posso commentare che è stata una regata "povera" poichè eravamo veramente pochissime barche.
Sabato è stata fatta una regata, un pò tirata per i capelli, però se non altro è stata fatta che è quello che conta, perchè è utile imparare a regatare con condizioni così estreme, siccome mi è capitato di finire campionati, tra i quali un mondiale, con simili condizioni.
Domenica è stata una bellissima giornata, però mi sono chiesta perchè fosse stato scelto un solo tipo di percorso; mi sarebbero piaciuti dei bei laschi come in un percorso a trapezio.

Simon Siviz

È sempre un piacere partecipare alle regate nazionali, quando si ha l' opportunità e quando non si sovvrappongono con un' altra regata internazionale. Il campo di aregai e Sanremo sono impegnativi e molto tattici. Siamo conteti di aver portato a casa la vittoria nel posto che è diventato oramai la nostra base per gli allenamenti.

 

 

Joomla 2.5 Templates designed by Website Hosting