FACEBOOK
TWITTER
Professional and reliable web hosting reviews and hosting guide. InMotion Reviews and testimonials customer ratings.

Hyerès 2015

Hyerès 21-26 Aprile 2015

World Cup Hyerès
Da un porto all’altro senza sosta.
Terminato il  Trofeo Princesa Sofia in Spagna, la flotta olimpica 470 si sposta in Francia, nelle splendide acque della costa azzurra, per la World Cup di Hyerès (21-26/04).

Gli anni scorsi si creavano file infinite ai banchi delle iscrizioni e il piazzale era stracolmo di barche. Quest’anno invece la regata di hyerès non è stata aperta a tutti:  solo i migliori 40 equipaggi del mondo hanno potuto partecipare: ovvero i primi 30 della ranking list e 10 selezionati da Palma de Mallorca.

I giorni di regata sono stati molto regolari ed è stato facile per il Comitato Organizzativo portare a termine le 8 prove in programma: in generale ha sempre prevalso la brezza di mare che non ha mai superato i 12-14 nodi.

Passiamo ai risultati: Ottima performance di ITA2 Zandonà-Trani che chiudono in ottava posizione, dopo che per diversi giorni si erano mantenuti tra i primi tre.
Molto sfortunato Simon Sivitz che dopo un buon inizio di campionato si è ammalato finendo 35esimo.
L’altro equipaggio maschile Capurro-Puppo chiude 25esimo.
Tre le femmine italiane partecipanti: Caputo-Sinno 16esime, Berta-Paolillo 23esime e le giovani Di Salle-Dubbini 25esime.

Con gran distacco si aggiudicano la medaglia d’oro tra i maschi i croati Fantela-Marenic, al secondo posto Belcher-Ryan (Aus) e terzo Patience-Willis (Gbr)
Tra le donne vincono le brasiliane Oliveira-Barbachan , seconde le neozelandesi Aleh-Powrie, e terze le francesi Lecointre-Defrance. Restano fuori dal podio per un punto le plurimedagliate inglesi Mills-Clark.

Siamo entrati nel vivo della stagione che da ora sarà un crescendo verso i campionati europei d’estate e poi i mondiali ad ottobre.

Dopo la regata di Hyerès sono state aggiornate le rankng list,  e nei top 30 ci sono tre equipaggi italiani: Caputo-Sinno 24, Berta-Paolillo 27, e Sivitz-Farneti 28, che si qualificano direttamente per la World Cup di Weymouth a giugno, anch’essa a numero chiuso (40). Gli altri 10 posti liberi si assegneranno a Medemblik.

Next step…Eurolymp sul Garda! Finalmente giochiamo in casa!

Roberta Caputo

Joomla 2.5 Templates designed by Website Hosting