FACEBOOK
TWITTER
Professional and reliable web hosting reviews and hosting guide. InMotion Reviews and testimonials customer ratings.

Olimpiadi - Day 2

olimpiadi-2Weymouth (Inghilterra), 03 Agosto 2012 - 2° Giorno di regate

470 Maschile (27 nazioni)
Ottimo inizio di giornata per Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) che nella prima prova partita alle 12.10 con 17 nodi, girano la prima boa al 1° posto. L’equipaggio azzurro continua a guidare la flotta anche al cancello di poppa, tallonati da Calabrese-De la Fuente (ARG), che accorciano le distanze. Il vento incrementa a 18 nodi con Zandonà-Zucchetti che mantengono la testa anche nella seconda bolina con un vantaggio di 20 secondi sull’equipaggio australiano Belcher-Page, ora secondi. Nell’ultima poppa gli australiani attaccano chiudendo le distanze, ma Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) si aggiudicano la vittoria con 3 secondi di margine sui campioni del mondo. Terzi gli argentini Calabrese-De la Fuente. La seconda prova si è svolta con 14-16 nodi di vento. I britannici Patiece-Bithell conducono per gran parte della regata, ma nell’ultima poppa hanno la meglio gli australiani Belcher-Page. Bene gli azzurri Zandonà-Zucchetti che pur avendo girato la seconda boa in 14esima posizione, accorciano le distanze e tagliano il traguardo all’8° posto.

Dopo quattro prove Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle) sono al 9° posto in classifica provvisoria con 41 punti e i parziali 6-26-1-8. Primi i britannici Patience-Bithell (9 pt), secondi gli australiani Belcher-Page a 15 punti e terzi gli austriaci Schmid-Reichsteader (31). Domani con la disputa della quinta prova subentrerà lo scarto.

470 Femminile (20 nazioni)
Primo giorno di regata per Giulia Conti, alla sua terza esperienza olimpica, in equipaggio con Giovanna Micol (CC Aniene) alla sua seconda. Conti-Micol tagliano la linea di partenza alle 12 ore locali con 14 nodi di vento da sud-ovest. Molto bene le azzurre alla prima boa di bolina transitano al 4° posto perdendo poi due posizioni nel primo lato di poppa, sono seste alla boa 3, tagliando poi il traguardo all’8° posto. Su tutte le boe conducono le olandesi Westerhof-Berkhout, seguite dalle neozelandesi Aleh-Powrie e sul traguardo terze le israeliane Cohen-Busika. Richiamo generale alla partenza della seconda prova iniziata poco dopo le 14.30 ora italiana. Grande prima bolina delle azzurre Conti-Micol che sono nuovamente quarte alla boa 1. Al comando le britanniche Mills-Clark con circa 100 metri di vantaggio. Purtroppo Conti-Micol nella seconda bolina perdono posizioni andando a tagliare il traguardo all’11° posto. Prime sull’arrivo Hannah Mills-Saskia Clark(GBR).

Dopo due prove Giulia Conti-Giovanna Micol sono al 9° posto in classifica provvisoria (parziali 8-11) con 19 punti. Prime Hannah Mills-Saskia Clark (GBR) con 7 punti seguite dalle kiwi Jo Aleh-Olivia Powrie (9 pt) e al terzo posto dalle israeliane Gil Cohen-Vered Buskila a pari punti. 

Joomla 2.5 Templates designed by Website Hosting